Leadership

Mark Mader, CEO

Con oltre 20 anni di esperienza dirigenziale nel favorire l'innovazione per le aziende SaaS (Software-as-a-Service) a crescita elevata, Mark è un leader riconosciuto nella comunità tecnologica. È stato nominato imprenditore dell'anno di Ernst & Young nella tecnologia per il Nord Ovest del Pacifico e CEO di GeekWire dell'anno. Durante la sua leadership, Smartsheet è stata nominata Best Workplace dal Puget Sound Business Journal e Seattle's Next Tech Titan da GeekWire.

Molto appassionato di imprenditoria e innovazione tecnologica, Mark partecipa come collaboratore su vari mezzi di informazione quali Bloomberg, Forbes, CNBC e Entrepeneur ed è stato un relatore di spicco a molti eventi quali YPO Innovation Week e al NYSE Tech Leadership Summit. Partecipa anche come membro del consiglio di ZoomInfo, University of Washington Information School, che gestisce uno dei programmi di scienze informatiche di maggior rilievo al mondo, e come membro del Listed Companies Advisory Board (LCAB) della Borsa di New York.

Poiché gode di doppia cittadinanza, tedesca e statunitense, ha trascorso molto tempo lavorando e vivendo all'estero. Pertanto è in grado di applicare la sua esperienza globale ai prodotti e servizi offerti da Smartsheet. Mark si è laureato con B.A. in Geografia al Dartmouth College.

Gene Farrell, CSPO

Gene Farrell è il Chief Strategy and Product Officer presso Smartsheet, responsabile della strategia aziendale principale, dello sviluppo aziendale, della gestione dei prodotti, del marketing dei prodotti, della progettazione dell'esperienza e delle alleanze strategiche.

Con oltre 25 anni di esperienza nella leadership esecutiva nel guidare la trasformazione e la crescita nei settori consumatore e tecnologia, Gene è un leader e un innovatore riconosciuto nella creazione di nuovo business per i marchi globali. È stato nominato Innovatore dell'anno 2019 dal Puget Sound Business Journal.

Gene è entrato far parte di Smartsheet nel 2017, dopo 5 anni in Amazon Web Services dove ha occupato il ruolo di vice presidente responsabile dell’enterprise computing. In questo ruolo, Gene è stato il pioniere di nuovi business nel cloud WorkSpaces e Amazon Chime. Prima del suo ruolo alla direzione di Amazon, Gene è stato vice presidente alla The Coca Cola Company, dove ha fondato e guidato la creazione della piattaforma Coca-Cola Freestyle. Il suo lavoro rivoluzionario su Coca-Cola Freestyle è stato riconosciuto da Forbes come uno dei migliori nuovi prodotti del decennio e ha ricevuto i premi Edison Gold Innovation e Catalyst Design.

Gene ha ottenuto un MBA dalla Emory University’s Goizueta Business School di Atlanta e una laurea in Amministrazione aziendale alla University of Washington di Seattle. Gene e sua moglie Helen vivono a Sammamish. Nel tempo libero, Gene ama giocare a golf, andare in bicicletta, sciare e praticare sport acquatici.

Pete Godbole, CFO

Pete Godbole è il Chief Financial Officer di Smartsheet e il tesoriere aziendale. Pete è un veterano del software aziendale, con oltre due decenni di esperienza come leader finanziario nel settore. Prima di Smartsheet, Pete è stato CFO di Hearsay Systems, Inc., CFO di GoodData Corporation, CFO dell'attività di elaborazione degli utenti finali di VMware, Inc, e ha ricoperto altri ruoli finanziari per VMware, Inc., Hyperion Solutions Corporation, Autodesk Inc. e The Hewlett-Packard Company. Pete attualmente fa parte del consiglio di amministrazione di Hearsay Systems, Inc. Pete ha ricevuto un B.S. in Business and Accounting presso la University of Delhi e un MBA presso la Michigan State University.

Anna Griffin, CMO

Anna Griffin è il chief marketing officer di Smartsheet. Vanta più di un ventennio di esperienza nei ruoli di marketing senior ed è stata di recente il chief marketing officer di IEX Group, una società quotata in borsa che si occupa di negoziare titoli azionari statunitensi. Prima di IEX Group, Anna ha trascorso cinque anni presso CA Technologies come vice presidente senior del marketing aziendale, dove ha diretto le attività di re-branding globale. Prima di CA, ha lavorato per cinque anni come vice presidente del marketing globale in Juniper Networks.

Anna ha anche ricoperto posizioni dirigenziali presso agenzie pubblicitarie e di comunicazione di brand, dirigendo programmi di marketing integrato per brand come Apple, Bank of America, Royal Caribbean, Sony, Saturn e Land’s End. Ha vinto due Golden Effie, quattro Best B2B Campaigns of the Year, Edgar R. Murrow Award for Digital Media, ed è stata nominata Donna pubblicitaria dell'anno 2016 di New York’s Game Changer e Moves Magazine Power Woman 2018.

Originaria del Nord Carolina dell'Est, Anna è un'accanita fan del basket universitario (vai UNC Carolina!) e si diverte ad esplorare l'area nordorientale del Pacifico con suo marito e i suoi figli.

Mike Arntz, CRO

Mike Arntz è il chief revenue officer e l'executive vice president di Smartsheet per le operazioni di campo a livello mondiale ed è responsabile di vendite, servizi e operazioni di supporto dell'azienda. Prima di unirsi al team di Smartsheet Mike ha rivestito il ruolo di Senior VP of Sales per le Americhe per NetSuite. Prima di ciò, ha trascorso quasi 20 presso Oracle Corp., ricoprendo di recente il ruolo di vice presidente del gruppo, vendite delle applicazioni in Nord America, dove ha creato e diretto l'organizzazione occupandosi delle vendite delle applicazioni SaaS (Software as a Service) di Oracle.

Mike ha conseguito lauree in biologia e ingegneria alla Michigan Technological University. Nel tempo libero si dedica a seguire i suoi tre figli nelle loro attività sportive che includono pesca, vela e sci.\

Praerit Garg, CTO

Praerit Garg è il chief technology officer e l'executive vice president of engineering di Smartsheet. Vanta più di 23 anni di esperienza nella creazione di sistemi distribuiti su larga scala e servizi Internet ed è il co-inventore di più di 25 brevetti. Prima di unirsi a noi, ha lavorato in AWS dove era general manager dei servizi di identità, accesso e directory; prima di ciò, è stato il co-fondatore di Symform, una startup di archiviazione Internet distribuita, acquisita da Quantum. Ha lavorato anche 12 anni in Microsoft, faceva parte del team originale che ha realizzato Active Directory, e ha guidato il design e l'implementazione di molte delle funzioni di identità utente, accesso e crittografia in Windows. Ha creato e guidato un'organizzazione di più di 300 persone che ha distribuito le funzionalità di gestione dei sistemi nei prodotti Windows, System Center e Visual Studio.

Praerit si dedica con passione alla creazione di una cultura ingegneristica dell'innovazione scalabile, individuando soluzioni più semplici per problemi complessi e offrendo straordinarie esperienze ai nostri clienti. Ha conseguito la laurea in Scienze informatiche presso la Purdue University. Nel suo tempo libero, ama viaggiare con la sua famiglia per conoscere nuove culture e il loro cibo, la loro arte, la loro architettura e storia.

Megan Hansen, CPCO

In qualità di Chief People and Culture Officer di Smartsheet, Megan è responsabile dell'attrazione, del mantenimento e dello sviluppo di talenti di livello mondiale man mano che l'azienda cresce a livello globale.

Megan ha assunto il suo ruolo attuale dopo aver ricoperto il ruolo di VP of People presso Smartsheet, dove ha guidato l'integrazione e l'esecuzione di acquisizione di talenti, premi totali, gestione dei talenti, partnership con le persone, operazioni con le persone e diversità, equità e inclusione.

Prima di entrare a far parte di Smartsheet nel 2019, Megan è stata Senior Vice President of People presso MOD Pizza, responsabile della creazione di esperienze lavorative autentiche e significative per gli oltre 7.000 membri della MOD Squad negli Stati Uniti. In precedenza, Megan ha trascorso quattro anni presso Outerwall, dove è stata VP di Talent Management per i marchi Coinstar e Redbox, e sette anni presso Frog Design.

Megan ha conseguito una laurea in psicologia presso la Seattle Pacific University e un master in sviluppo organizzativo presso l'University of San Francisco.

Paul Porrini, CLO

Paul Porrini è il chief legal officer e segretario di Smartsheet. Ha alle spalle oltre 20 anni di esperienza come leader di aziende tecnologiche sia pubbliche che private durante periodi di notevole crescita e cambiamenti. Di recente Paul ha ricoperto il ruolo di presidente e chief executive officer in YuMe, Inc., una piattaforma globale per la pubblicità video digitale; prima di ciò, era il loro vice presidente esecutivo, consigliere generale e segretario. In precedenza, è stato vice presidente, vice consigliere generale e assistente segretario in Hewlett-Packard Company (NYSE: HPQ), una grande azienda di tecnologia. Prima di ciò, è stato vice presidente senior, consigliere generale e segretario di Bluestone Software, Inc., un'azienda di software aziendale per server di app web. Ha anche ricoperto ruoli di partner e socio in diversi studi legali.

Paul ha iniziato la sua carriera nel campo legale alla US SEC's Division of Corporation Finance. Ha conseguito un B.S. in analisi aziendale quantitativa presso la Pennsylvania State University, una J.D. presso la Widener University School of Law e un L.L.M. dal Georgetown University Law Center. Ama trascorrere il tempo libero con i suoi figli, fare arrampicate, andare in bicicletta e giocare a hockey.